Franco Brizi: Volo magico, Arcana Editrice, Roma 2013

Franco Brizi Volo Magico Arcana Editrice Roma 2013

Dopo almeno cinque anni di lavori, catalogazioni, assemblaggi, scansioni e tribolazioni assortite, esce finalmente in questi giorni per Arcana Editrice il tanto atteso libro di Franco Brizi sul Rock Progressivo Italiano anni 70 che ho il privilegio di avere qui davanti a me, fresco di tipografia. 

Senza neppure aprirlo, già si capisce come l'opera sia costata all’autore una fatica enorme: un tomone impressionante di quasi 600 pagine in formato 25x29 e se proprio volete sapere anche il peso, ve lo dico subito: quasi tre chili e mezzo
 
Inizialmente avrebbe dovuto chiamarsi “La prima luna”, ma al Franco quel titolo proprio non andava giù. A qualcuno sembrava geniale: ricordava ovviamente la canzone di Claudio Rocchi, ma anche il faccione della luna nella inner di In the court of the Crimson King 
Brizi però ha superato se stesso ed infine ha optato per il titolo più evocativo possibile: “Volo Magico e non possiamo dargli torto perchè una volta sfilato dal robusto involucro in cartone che lo protegge, il libro si rivela magico davvero!

Sin dalle prime pagine in cui spicca una lunga introduzione dello stesso Claudio Rocchi, si viene proiettati visivamente e spiritualmente in un pezzo della nostra storia: in una società forse più ingenua di quella odierna ma straordinariamente più vitale e creativa
Altre grafiche, alt(r)e tensioni, altri giovani e soprattutto... un altro Rock: sicuramente il migliore che l'Italia abbia mai prodotto dal dopoguerra ad oggi e che qui viene eviscerato in ogni suo minimo dettaglio.

Franco Brizi ; John N. Martin
Franco Brizi e John JJ Martin
Dal 1970 al 1977,  ogni anno è diviso in due sezioni, una per i documenti fotografici e l'altra per le recensioni, contraddistinte ciascuna dal proprio colore e in cui si possono ammirare praticamente tutte le produzioni del Prog Italiano, anche quelle più rare e recondite: immagini, articoli, poster, ciclostilati, volantini, manifesti promozionali, biglietti dei concerti e persino semplici flyers.

Le schede tematiche poi, illustrano e analizzano in modo circostanziato ciascun disco dell'epoca, senza tralasciare neppure i 45 giri, cosa credo mai accaduta nei libri pubblicati sinora. 

E non si ritenga Volo magico un libro per soli appassionati: E' UN LIBRO PER TUTTI!

Chi ha vissuto quel periodo potrà ripercorrerlo per intero e chi invece era ancora troppo piccolo, potrà scoprirne la straordinaria energia grazie a un’esposizione completa di tutti i sentimenti e soprattutto di quella straordinaria iconografia che lo pervase. 

Il mondo dell'editoria Prog si è così arricchito di un'opera fondamentale che non deve mancare in nessuna libreria. E a questo punto, mancherebbe solo un libro sull'analisi politica e sociale del Prog italiano anni '70 e dei movimenti che contribuirono alla sua diffusione...
... ma chissà che qualcuno non ci abbia già pensato...

Per ora, non dovete fare altro che acquistare il VOSTRO Volo Magico su E-Bay 
o richiederlo direttamente all'autore.

Buona lettura !!!


Franco Brizi Volo Magico Arcana Editrice 2013

18 commenti :

HangryFreak ha detto...

Buonasera J.J. vorrei acquistare il volume ma ne vorrei sapere un po' di più, le tue impressioni, si tratta solo di una raccolta di vecchi articoli? grazie per il consiglio

J.J. JOHN ha detto...

No, ridurre Volo Magico a una "raccolta di vecchi articoli" proprio no.
E' vero che c'è una parte di documentazione molto rilevante, ma la completezza e la qualità delle schede è notevole.

Tra l'altro la definizione delle copie anastatiche è molto elevata per cui l'80% degli articoli è leggibilissimo. Magari con un po' di fatica, ma leggibile: una specie di "libro nel libro", insomma.
L'unico problema è che se volessi leggertelo a letto o sull'autobus potresti incontrare qualche difficoltà...

Compralo quindi senza indugi, ma quando sarà il momento, ricorda che il tuo autore preferito sono io :-)

Anonimo ha detto...

JJ... ma nei ringraziamenti ci sei anche tu!!! Allora hai collaborato a questo libro?
PaOlO

J.J. JOHN ha detto...

Si, ma non dirlo a nessuno!

davide ha detto...

io l'ho ricevuto oggi...è un'opera d'arte!

ugo ha detto...

CIAO JOHN AVREI UNA MEZZA INTENZIONE DI COMPRARLO TUTTAVIA COME MAI IL PERIODO CONSIDERATO NON COMINCIA DAL 67 COME HAI FATTO TU NEL TUO BLOG? SALUTI UGO

J.J. JOHN ha detto...

Credo che Franco abbia preferito limitare il periodo 67-69 a una parte introduttiva per lasciare più spazio agli anni del progressive vero e proprio.
Personalmente direi che ha fatto bene.

Niente paura comunque.
Pazienza ancora qualche mese e tutto il periodo pre-progressivo verrà esaustivamente eviscerato.

Una cosa sola Ugo: io non ti conosco personalmente, ma i tuoi comments dicono molto di te e della tua passione per il prog. Mi vuoi spiegare cosa aspetti a comprare Volo Magico? Su, forza!

ugo ha detto...

LO COMPRERò ANCHE SE POSSIEDO ALTRI LIBRI SUL PROG!PERò DEVI DIRE AL BRIZI CHE MI INCAZZO A MORTE SE FRA UN ANNO PUBBLICHERà LA 2^EDIZIONE CON LE INTEGRAZIONI RENDENDO QUESTA EDIZIONE INCOMPLETA E SUPERATA.OK?CIAO JJ

HangryFreak ha detto...

Preso! dopo averlo visto, toccato ed annusato in diverse librerie, letto alcune schede ed impressionato dalla mole di documenti d'epoca! da oggi mi tuffo in questo mare di ricordi (purtroppo di altri!) e ripercorro un po' di storia della nostra Musica. Grazie infinite per averlo suggerito.

Anonimo ha detto...

Trattasi non di un libro, ma di autentica opera d'arte! Se lo trovate ancora, prendetelo!
Segnalo con l'occasione il recente volume di Aereostella Edizioni "Da Caracalla a Villa Pamphilij" di Anna Bisceglie, con testimonianze dirette di Di Giacomo, Leone, Tito Shipa Jr.,Vairetti, Usai, Belleno e molti altri protagonisti dell'epoca.
Testo interessantissimo e soprattutto "vero": era così, lo ricordo perchè per fortuna/purtroppo(per via dell'età) ero là.
Ezio

Otello ha detto...

Soldi spesi molto bene, veramente un lavoro eccellente.
Ammetto di essermi quasi commosso rivedendo alcune copertine di Ciao2001 dopo tanti anni, eravamo così giovani e ingenui... Dice tutto l'ineffabile pubblicità della pomata per i brufoli!

LeoBass'77 ha detto...

Ciao J.J., ho acquistato ad una fiera il libro "volo magico"..bhe..che dire...un opera monumentale....consigliata a tutti...un caro saluto e grazie per il blog..leo 77

scorpione ha detto...

lo comprero sicuramente sono um collezionista di album e boots
dal lontano 72 ciao

mlk ha detto...

Ciao, io ho comprato il libro alla fiera di Torino, trattasi di un opera spettacolare per gli appassionati.

Apprendo ora che Claudio Rocchi (sua l'introduzione e l'ispirazione del titolo del libro) e' mancato all'affetto di tutti....

Riposa in pace fratello mio..

u g o ha detto...

R.I.P. GRANDE CLAUDIO IL TUO VOLO MAGICO RESTERà SEMPRE IMPRESSO NEI NS.CUORI!

aliante ha detto...

Nel numero di Giugno della rivista "CLASSIX!" c'è un servizio speciale sul prog italiano ed è menzionato anche il libro di Franco Brizi "Volo magico".

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti.
Complimenti per il sito, che seguo da tempo anche se è la prima volta che scrivo.
Ho una curiosità sulle recensioni: sono fatte tutte dall'autore?E gli album come sono valutati (giudizi, stellette, ecc)?
Grazie
Andrea

J.J. JOHN ha detto...

Da quanto mi è sembrato di capire le stellette sono attribuite in base alla rarità del disco. Per tutto il resto, devi chiedere a Franco.