Bambi Fossati (1949 - 2014)

è morto bambi fossati
07.06.14
Non ce l'ha fatta Bambi Fossati a vincere la malattia che lo affliggeva da tempo.
Lo storico chitarrista di Gleemen, Garybaldi e Bambibanda e melodie, è mancato oggi ad appena 65 anni.
A lui va il nostro più sincero augurio di buon viaggio e, a tutti suoi cari, il nostro più vivo cordoglio. I funerali si svolgeranno Lunedì nella sua amata Genova.
La sua chitarra però non tacerà mai. Sarà patrimonio dei nostri cuori per consolarci, e per ricordarci che la grande musica non se ne va con le persone. Lei resta, per spingerci sempre verso un futuro migliore. Grazie Bambi.

9 commenti :

UGO ha detto...

potremmo dire un misto di JIMI ed ERIC ma con un grande spirito progressivo!bye BAMBI

Graziano ha detto...

Questo e' un anno veramente triste. Ciao Bambi, ti immagino a far casino lassu' con Big Francesco

UGO ha detto...

mi associo a GRAZIANO sulla tristezza di quest'anno considerando pure la perdita della cara mamma per il ns BENEAMATO JOHN!CIAO NS.GURU

Sandro ha detto...

Ciao Bamby, impossibile dimenticarti .... Qualcuno sa dirmi dove si svolgerà il funerale?

aliante ha detto...

Che brutto periodo.

Ciao Bambi,
vado ad ascoltarmi "Madre di cose perdute".

Marco ha detto...

Rimarrai sempre nel mio cuore. Un tuo allievo.

Anonimo ha detto...

Ciao Bambi, un giorno triste per la musica vera, grazie dei tuoi insegnamenti! Federico

Straospheric Captain ha detto...

Un anno terribile... Scoprii il rock progressivo italiano grazie al ritrovamento, da quindicenne, di una copia di Nuda a casa di un amico. Fui così colpito dalla cover e dagli strani titoli dei brani, che chiesi di registrarmi una cassettina (bei tempi, sigh...). I Garybaldi mi colpirono così tanto che, quando decisi di dare vita ad un blog, la copertina non poteva che essere quella di "Nuda", che per me fu l'inizio di un percorso di evoluzione "dell'ascolto", in tutti i sensi... Unisco il mio cordoglio a quello degli altri appassionati, fa male al cuore constatare che un personaggio come Bambi, del quale conosciamo bene la levatura musicale, sia sparito nella quasi dimenticanza dell'ingrato popolo...

taz ha detto...

Purtroppo solo ora leggo della "dipartita" di Bambi....un'altra volta in quest'anno maledetto il mio cuore Prog piange...piange note che escono dalla fender di Bambi....bandana e fender..icona dei concerti Pop anni 70....sulla mia isola felice, dove un giorno andrò, con me ci sarà Astrolabio...."amici cari io non capisco, in questa notte tutto è un incanto, ho conosciuto la vita ed il tempo ,adesso non voglio, non voglio svegliarmi".......prima o poi vi vediamo ciao Bambi.



PS....Captain nn è sparito nella dimenticanza....ha avuto una bella carriera si è tolto delle soddisfazioni...ha suonato bella musica...ha insegnato musica con la sua chitarra...è stato un uomo libero...ha lavorato per la RAI ma "solo" quando voleva lui....ultimamente sono usciti dei Box con i suoi CD....insomma...per noi nn smetterà mai di suonare...