Exploit: "Crisi" (1972)
Ristampa offerta contemporaneamente a 92 e 3500 euro.
Chi avrà ragione secondo voi?

exploit crisi originale ristampaDear sisters and brothers,
si sta battendo su Ebay un monolite del collezionismo italiano:
il famigerato "Crisi" degli Exploit .
C'è solo un problema.

La cifra richiesta da un venditore americano (che poi potrebbe essere anche rumeno, bresciano o di Napoli) di oltre 3.500 Euro, potrebbe essere a mio avviso verosimile al limite per una copia originale, ma almeno a giudicare dalle foto, qui è lampante che l'inserzionista stia vendendo la ristampa del 1989, anche se l'offerta non lo specifica affatto.

Dall'amico Augusto Croce appuriamo infatti che "le etichette della ristampa portano tutte la scritta "Disco campione - Vietata la vendita", mentre l'originale spesso non ce l'ha.
Inoltre nei comments, il nostro Maurizio Fulvi, ravvisa acutamente ulteriori dettagli (scritta "riservati", interlinea scritta "stereo", indice brani prima parte ecc)

Non a caso, l'onestissimo Augusto sta battendo ora su Ebay proprio la seconda edizione di "Crisi" a partire da 92 Euro. Una bella differenza... o no?

Alla domanda: "ma questo esemplare è l'originale o la ristampa" il venditore di Napoli... pardon ... di Chicago non si è nemmeno degnato di rispondere. Pessimo segno.

E allora, i casi sono due:
o questa offerta puzza assai di bruciato o siamo in presenza di un caso di mitomania per non dire di peggio.
In ogni caso, il disco è meglio lasciarlo li.

Ad onor del vero, si sappia infine che la ristampa di Crisi non è mai stata venduta a più di 141 dollari negli ultimi 4 anni. Il suo record fu nel 2006 quando venne ceduta a 421 dollari.


9 commenti :

regolo ha detto...

Se questo viene da Chicago la questione mi puzza!

(mi scuso per la battuta triviale ma non ho saputo resistere)

Franco58 ha detto...

3500 euri e ti chiede anche 26 dollari di spese postali !!!!

maurizio fulvi ha detto...

Allora cominciamo...
la discriminante tra originale e ristampa NON è la dicitura "DISCO CAMPIONE..." che è presente anche nelle alcune copie originali ma in questi elementi:
Etichetta: scritta STEREO e FC1008
nell'originale sono separate da uno spazio, nella ristampa sono attaccate una sull'altra.
Sequenza dei brani: nell' originale preceduti da "1.a parte" tutto sulla stessa riga a differenza della ristampa ("a" piccola in alto).
Scritta concentrica "RISERVATI TUTTI I DIRITTI.." nell'originale occupa meno circonferenza, inoltre nella ristampa viene abbreviata in "RISERV. TUTTI..."
La copertina: basta controllare la scritta nella costa.
Nell'originale dopo il numero di serie troviamo la scritta "Stereo" mentre nella ristampa appare "STEREO" tutto maiuscolo.
A questo punto possiamo dire che l'americano può tranquillamente tenersi la sua ristampa.
Un abbraccio
Maurizio Fulvi

J.J. JOHN ha detto...

Grazie mille Maurizio per la tua gentilezza e per la precisione.

Io però una mail a Ebay gliela manderei: "guardate che lo yankee sta cercando di vendere una ristampa spacciandola per originale".

maurizio fulvi ha detto...

Aggiungo: la scritta "record" inserita nel logo CGO dell'etichetta ha caratteri completamente diversi.
Grazie J.J. JOHN per l'attenzione.
Maurizio Fulvi

JJ ha detto...

Ma grazie davvero a te Maurizio, ci mancherebbe!

fmasta56 ha detto...

Ohi, gente, io per caso ho guardato il BORSINO DEI DISCHI PROGRESSIVE e ho trovato YS del Balletto di Bronzo, che io ho in originale (non una copia, comprato appena uscito, almeno credo...): ma vale davvero così tanto? Strano perchè su eBay lo si trova a prezzi molto più normali...cosa c'è che non va, allora?

JJ John ha detto...

C'è che le altre sono ristampe oppure originali tenuti male (fai riferimento al grading)
Ys ha un picco di quotazione per un esemplare mint nel 2006 di 450 Eur. Copie meno pregiate si assestano su una media 250.
Se vuoi, ti compro il tuo per 100 perchè sono più un feticista che un collezionista e i dischi me li tengo per me.
Più onesto di così...

fmasta56 ha detto...

Ah, dimenticavo: ma a Novembre dell'anno scorso c'è stata una kermesse sul PROG italiano a ROMA (due giorni da brivido, ho letto), e io NON HO SAPUTO NULLA!!??! E nemmeno qui mi sembra se ne sia parlato...